«

L’orto del nonno Mario

 

Nella vita bisogna avere il coraggio di lasciarsi stupire, seminare semi sconosciuti e lasciarli germogliare e saper aspettare, perché un seme potrà germogliare dopo un mese o sei o un anno. Vedere fiorire un seme che non conoscevi: queste sono le piccole soddisfazioni che ti dà la vita…
(Libereso Guglielmi, botanico, scrittore, illustratore e tanto altro)

 

La finalità di questo laboratorio è quella di dare ai bambini la possibilità di fare un’esperienza all’insegna della lentezza, a contatto della terra e della natura che ha bisogno del rispetto dei tempi. E’ quindi un’esperienza di vera lentezza che che ha a che vedere con il “prendersi cura di…”, significa imparare ad aspettare che qualcosa affiori dalla terra e cominci a crescere, e imparare ad osservare i piccolissimi mutamenti quotidiani della natura.

 

Grazie Nonno Mario per il tuo prezioso aiuto!

 

 

BCE87EC0-7244-478C-A2C3-6AE7498CA19F 2CC801C6-2D2C-4E77-B802-EF8A0886CD84 D5DECB2C-3748-4C64-A3E9-C78F220440C3 884D5854-BCD6-4A8E-9F59-DDD62ED05166 5BBF2141-8C56-42EC-996C-8AC999D47378 92C71931-CE1F-4A29-AF0C-C537FF910379 08241F7B-82A7-4E1D-8926-5341B83BE767 CBE14158-9C16-4EE5-AA68-271768DB00C9